News
venerdì 31 maggio 2013
3° posto nazionale per i giovani di Mori

La squadra di Mori accompagnata da Diego Tranquillini
La squadra di Mori accompagnata da Diego Tranquillini

Dopo la conquista della fase triveneta delle selezioni dei Giochi Sportivi Studenteschidi dama italiana, la squadra delle scuole elementari di Mori composta da Emanuele Bellini, Emiliano Deimichei e Samuele Regolini ottiene un meritato terzo posto alle finnali disputatesi a Roma dal 16 al 19 maggio.
Nonostante la sconfitta subita al primo turno da parte dei favoritissimi laziali di Velletri, campioni uscenti, i tre "enfants terribles" moriani non si sono persi d'animo ed hanno vinto gli altri 8 incontri dei 9 disputati.
Incerto fino alla fine il match contro la scuola di Aosta, altro osso duro, terminato 2 a 1 per i valligiani.
Sfiorato quindi addirittura il 2° posto, ma per i tre damisti di Mori, che giocano da poco più di un anno, un risultato comunque esaltante.
Grande soddisfazione per istruttori, genitori e maestre, ma anche per i compagni di scuola  che hanno applaudito e festeggiato i loro beniamini.
Ora Emanuele, Emiliano e Samuele hanno ottime chances di partecipare ai campionati individuali della Federdama (categoria minicadetti 2001-2002-2003): una gara molto selettiva che si preannuncia ancora più difficile, ma, visti i precedenti, non sono da escludere altre piacevoli sorprese.
L'appuntamento è per il 5, 6 e 7 luglio a Romano di Lombardia (BG).
I tre giovani, in questo poco tempo che li separa dalla competizione, avranno modo di prepararsi al meglio grazie all’allenamento con gli istruttori federali dell’ASD Dama Mori Nunzio Gaglio e Diego Tranquillini, agonisti di livello nazionale. E, comunque vada, sarà per loro una bella soddisfazione parteciparvi e fare esperienza per la loro crescita, in campo damistico, e non solo.
Intanto i damisti di Mori sono impegnati con la preparazione della serata damistica che verrà allestita sabato 1 giugno a Rovereto in occasione della Notte Verde. I damisti di Mori dalla 18 alle 21 saranno presenti con uno stand nei pressi del Teatro Zandonai di Rovereto per sfidare o anche solo per dare informazioni sulla dama a curiosi e passanti. 

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,188 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri