News
domenica 21 febbraio 2010
Agosti campione regionale di dama italiana

Il moriano Riccardo Agosti si conferma leader regionale del 2010 nella dama italiana e dopo il titolo provinciale si aggiudica anche quello regionale assoluto.
Una vittoria di stretta misura stavolta, con 3 vittorie e due pareggi, su Giancarlo Battistotti di Merano, che ottiene gli stessi punti di Agosti ma con 4 vittorie ed una sconfitta patita proprio contro il giocatore di Mori, alla fine determinante per il responso della classifica.
Da segnalare la dedica da parte di Agosti di questa vittoria a Giuseppe Manzana, mancato pochi giorni fa, "padre" di molti damisti trentini lì presenti che lo hanno ricordato con commozione.
Tornando alla classifica, dietro Agosti e Battistotti, ad un punto di distacco, si piazza Nunzio Gaglio, per lui un pareggio con Agosti ed una sconfitta con Battistotti, e poi tre vittorie, a testimonianza del suo buono stato di forma. Dietro i primi tre il vuoto, Gianni Nicolao a soli 4 punti, Diego Tranquillini a 3 e Pietro Cescatti che in giornata no non ottiene nemmeno il punto della bandiera.

Nel secondo gruppo la vittoria va invece ad Ugo Rizzi, che con gli 8 punti finali stacca nettamente i due fratelli Valentini, Elena e Stefano, fermi a 5. segue un trio di giocatori a 4 punti: Paolo ed Adolfo Pouli e Gianni Olivieri.
Presente anche un girone "ragazzi" che ha giocato però a dama internazionale. Qui il vincitore è stato Vigilio Lorenzi che arrivando a 6 punti ha staccato nell'ordine Mattia Viviani e Michele Lorenzi a 5 punti, Nicolò Viviani a 4 e Joshua Nicolao, rimasto a 0.
Arrivederci allora al prossimo appuntamento che sarà Mori il 7 marzo per il campionato regionale assoluto di dama internazionale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri