News
domenica 8 novembre 2009
Diego Tranquillini 10° assoluto agli italiani

Il moriano Diego Tranquillini partecipa per la seconda volta ai campionati italiani assoluti che quest'anno si sono tenuti a San Giovanni Rotondo (FG), ottenendo un discreto 10° posto con 4 punti totalizzati. Forse si poteva sperare in qualcosa in più da parte dell'esperto giocatore di Mori, ma del resto i giocatori presenti, tutti maestri, erano molto agguerriti e preparati, tanto che i primi 7 si sono piazzati nello spazio di soli due punti, ed il campione uscente, Raimondi, è arrivato solo 5°. Bella soddisfazione per Tranquillini l'aver fermato sul pari il vincitore finale Luca Lorusso, di Trieste, con il quale, tra l'altro , lo scorso anno aveva addirittura ottenuto una vittoria.
Altra grande soddisfazione per Tranquillini è arrivata nel campionato italiano "blitz" (con partite a tempo rapido di 3 minuti a giocatore + 2 secondi di "ricarica" a mossa). Qui è riuscito ad andare sul podio agguantando un insperato 3° posto, tra giocatori, sulla carta, ben più forti di lui. In questo caso il vincitore è stato il solito Walter Raimondi, fortissimo nel gioco veloce.

Diego Tranquillini non era l'unico trentino presente a San Giovanni Rotondo.
Nel secondo gruppo di merito vi erano infatti il giovanissimo Stefano Valentini di Villa Rendena e Giuseppe Toscano di Mori, che si sono piazzati rispettivamente 6° e 9°. Per non dimenticare l'altoatesino Gianni Nicolao, piazzatosi 7°. Quest'ultimo è stato inoltre protagonista della vittoria del campionato di 2ª categoria nella specialità a gioco semi-rapido dove ha vinto davanti a Diego Tranquillini.
Altre soddisfazioni sono arrivate dalla giovane rendenese Elena Valentini, terza nel 3° gruppo a tempo regolamentare e 1ª nel 3° gruppo a tempo rapido.
In conclusione una buona trasferta per i giocatori del Trentino-Alto Adige in quel di Foggia.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,047 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri