News
domenica 20 settembre 2009
Corso di alta formazione con Harm Wiersma

Si è tenuto a Mori dal 31 agosto al 4 settembre il 1° corso di alta formazione per maestri italiani di dama internazionale. Docente è stato il grande maestro internazionale Harm Wiersma, 6 volte campione mondiale negli anni a cavallo tra anni '70 e '80.

Il giocatore olandese è venuto appositamente dall'Olanda per illustrare ad un ristretto numero di giocatori italiani (tutti di alto livello) alcune importanti nozioni del gioco della dama a 100 caselle (la dama utilizzata nelle competizioni internazionali standard). Le lezioni non hanno puntato tanto sull'insegnamento di particolari teorici, quanto piuttosto nello stimolare negli allievi la voglia di analizzare alla ricerca di varianti poco consuete e lo scovare soluzioni a problemi impossibili, lavorando d'immaginazione e creatività. Wiersma ha dimostrato così che finali apparentemente pari si possono vincere e che solo atraverso un'analisi veramente approfondita si può capire se una partita è pari, vinta o persa.
Insegnamenti che pare abbiano già sortito i loro frutti dato che uno degli allievi, il maestro federale Daniele Bertè, pochi giorni dopo ha ottenuto un brillante 10° posto ai campionati mondiali veterani, rimanendo in testa alla classifica per tutto il torneo prima di perdere l'ultima partita con il grande Viacheslav Chegolev (in passato più volte campione del mondo assoluto).
Harm Wiersma si è dimostrato, oltre che bravo insegnante anche persona di valore nel dopo lezione trascorrendo gran parte del tempo con i giocatori italiani, che ne hanno potuto apprezzare la simpatia e la semplicità.
Ecco l'elenco dei partecipanti:

Daniele Bertè (Savona)
Daniele Macali (Latina)
Roberto Di Giacomo (Latina)
Luca Salvato (Latina)
Walter Moscato (Velletri)
Daniele Redivo (Trieste)
Luca Lorusso (Trieste)
Walter Zorn (Trieste)
Riccardo Agosti (Mori, TN)
Demetrio Crucitti (Reggio Calabria)

Le foto del corso con Harm Wiersma

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri