News
lunedì 16 marzo 2009
L’ASD Dama Mori si fa valere in campo nazionale

Rodolfo de Concini, Riccardo Agosti e Diego Tranquillini
Rodolfo de Concini, Riccardo Agosti e Diego Tranquillini

Buon momento ed ottimi piazzamenti per i portacolori dell’ASD Dama Mori che si affermano anche a livello nazionale. Le ultime buona notizie arrivano da Verona dove sabato 14 e domenica 15 marzo si è svolto il Trofeo Nazionale Città di Verona (valido per la Coppa Italia). Presenti molti dei migliori giocatori italiani (in tutto 37 partecipanti) che si sono affrontati sulla specialità della dama internazionale (la dama a 100 caselle). E tra di essi vi erano anche i giocatori di Mori che si sono fatti valere in tutti i 3 gruppi di merito: Riccardo Agosti con un quinto posto nel girone “assoluto”, Diego Tranquillini vincendo nella seconda categoria e Rodolfo De Concini conquistando il titolo nella terza categoria.

Riccardo Agosti contro Walter Raimondi
Riccardo Agosti contro Walter Raimondi

Per Riccardo Agosti si è trattato di un rientro dopo una pausa agonistica di alcuni anni che lo ha tenuto lontano dalle gare nazionali. Un ritorno esaltante dato che per i primi tre turni il moriano ha condotto la classifica e solo al quarto turno ha dovuto cedere il passo al senegalese Diop, alla fine secondo. Al terzo turno Agosti è andato davvero vicino al “colpaccio” dato che, dopo avere vinto le prime due partite, stava per battere anche il campione italiano in carica Raimondi di Torino. Ma data l’esiguità di tempo a sua disposizione gli è sfuggita la variante che ha permesso al torinese di ottenere la pari e, al termine delle 5 partite disputate, anche di vincere la gara.
Ottimo momento per l’altro moriano Diego Tranquillini che quest’anno vince la sua quarta gara su 5 disputate. Di recente infatti si è aggiudicato entrambi i campionati regionali assoluti a dama italiana ed a dama internazionale, nonchè il provinciale di dama italiana, aggiudicandosi così pure il trofeo di miglior giocatore dell’anno del Trentino-Alto Adige 2009. E con i punti conquistati a Verona d’ora in avanti potrà giocare anche lui nel primo gruppo di merito a fianco dei migliori giocatori italiani.

Rodolfo de Concini affronta Sergio Scarpetta
Rodolfo de Concini affronta Sergio Scarpetta

Buon successo anche per Rodolfo De Concini di Pomarolo che vince con ampio margine il terzo gruppo di merito e si guadagna così la promozione alla categoria “Nazionali”. Tra gli altri piazzamenti ottenuti dai giocatori dell’ASD Dama Mori da segnalare il terzo posto ottenuto nel secondo gruppo dal bolzanino Renato Spoladore. Solo posizioni di rincalzo per gli altri damisti Pietro Cescatti e Giuseppe Toscano di Mori, e Luigi Pomarolli di Trento.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri