News
martedì 30 giugno 2015
I giovani di Mori si fanno valere ai campionati italiani di dama

Un’altra buona prestazione da parte dei ragazzi moriani ai campionati italiani giovanili di dama italiana svoltisi ad Aosta dal 26 al 28 giugno. Il bilancio è stato di un bel quinto posto da parte di Raffaello Doja nella categoria “minicadetti” (under 13), alla sua prima esperienza in questo tipo di competizione, mentre Emiliano Deimichei, Emanuele Bellini e Samuele Regolini si sono classificati rispettivamente all'ottavo, nono e undicesimo posto nella categoria "cadetti" (under 16).
Questi ultimi, già vincitori quest’anno dei Giochi Sportivi Studenteschi Nazionali a squadre, hanno sicuramente dimostrato di essere all'altezza di alcuni fra i più quotati giovani damisti italiani, pagando talvolta un po' di inesperienza dato che fra i concorrenti figuravano ben 3 "nazionali", un "candidato maestro" e addirittura un "maestro" (per capirci si tratta di giocatori in grado di impensierire anche i giocatori agonisti adulti).

A destra Emiliano Demichei impegnato in una delle partite del campionato. Sullo sfondo Raffaello Doja e l'allenatore Nunzio Gaglio
A destra Emiliano Demichei impegnato in una delle partite del campionato. Sullo sfondo Raffaello Doja e l'allenatore Nunzio Gaglio

Al primo turno Deimichei è riuscito nell'impresa di battere il fortissimo Zhou, uno dei giocatori più temuti e da sempre rivale dei moriani nei campionati studenteschi a squadre, per poi ripetere l’impresa anche contro Sartori, terzo lo scorso anno tra i mini-cadetti. A questo punto il giocatore di Mori ha cominciato a farci sognare una prestazione di altissimo livello, sennonchè al terzo turno è incappato in una svista contro il romano Giorlando su di una combinazione, in verità, già studiata in allenamento dal nostro giocatore. Ma consolati Emiliano, è capitato a giocatori ben più esperti di te di fare simili errori. Sono seguite poi altre due sconfitte che di fatto l’hanno estromesso dalla lotta con i migliori, nonostante nel finale abbia saputo recuperare ottenendo altri punti preziosi che gli hanno permesso di agguantare l'ottavo posto finale.

Samuele Regolini affronta il "maestro" Alessio Scaggiante, al momento uno dei migliori giocatori italiani della specialità
Samuele Regolini affronta il "maestro" Alessio Scaggiante, al momento uno dei migliori giocatori italiani della specialità

Ottime partite anche per Samuele Regolini, anch'egli ha battuto Sartori e perso di misura dal “maestro” Scaggiante ed infine per Emanuele Bellini, che dopo un inizio difficile, si è ripreso alla grande battendo all'ultimo turno il tenace Finetti in una lunghissima ed entusiasmante partita.
Nella categoria "mini-cadetti" (under 12) l'esordiente moriano Raffaele Doja, pur molto emozionato nelle prime partite, compie una prestazione lodevole, confermando le sue ottime capacità e classificandosi al 5° posto finale che eguaglia il piazzamento ottenuto da Deimichei lo scorso anno.

Sulla destra Emanuele Bellini in piena concentrazione durante una delle partite del campionato.
Sulla destra Emanuele Bellini in piena concentrazione durante una delle partite del campionato.

Per i tre neo campioni italiani studenteschi a squadre è stata sicuramente una bella esperienza, in un torneo che per qualità è stato di molto superiore a quello del 2014 e tra quelli di livello più alto nella storia recente dei campionati. La loro prestazione è ancora più da apprezzare considerando la loro giovane età (tutti e 3 sono classe “2002”, e quindi tra i più giovani nel loro girone), il che gli darà la possibilità di esprimersi nella stessa categoria ancora per altri due anni.
Quanto a Doja, che l'anno prossimo salirà anch'egli nei "cadetti", ha fornito certamente un’ottima prova, promettente per il futuro, anche se il salto fra le due categorie sarà notevole in caso di una sua partecipazione anche l’anno prossimo.
I nostri giocatori possono quindi tornare ad allenarsi assieme al preparatore Nunzio Gaglio con ottimismo per ulteriori ambiziosi obiettivi futuri.

Classifica campionato italiano "minicadetti" (under 13)

Classifica campionato italiano "cadetti" (under 16)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,015 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri