News
domenica 11 settembre 2016
Diop vince la 42ª Coppa Città di Mori

Al lituano Kudriavcev va il torneo “blitz” (a tempo rapido, 5 minuti + 3 secondi di ricarica).
Tra i locali ottimo 3° posto del rendenese Stefano Valentini nel “blitz”, buona prestazione anche per il maestro moriano Riccardo Agosti, 4° nel “blitz” e 6° nel torneo a tempo standard


Si è svolto il 27 e 28 agosto il 4° torneo blitz e la 42ª Coppa Città di Mori di dama internazionale con 32 partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia (da Napoli a Velletri, da Latina a Massa Carrara, da Savona a Trieste), con molti dei migliori giocatori del momento. Presenti anche un senegalese, un giocatore della Repubblica Dominicana, Rafael Rodriguez, ed un lituano. A vincere la gara a tempo standard è stato proprio il fortissimo senegalese Sadikh Aboubacar Diop con due punti di vantaggio su di un gruppetto di giocatori tra i quali prevale il campione italiano in carica Daniele Macali di Latina che si classifica secondo, terzo il forte giocatore lituano Valerij Kudriavcev, giunto per l’occasione direttamente da Mosca dove lavora. 4° e 5° due giocatori di Savona, entrambi ex-campioni italiani assoluti, Roberto Tovagliaro e Daniele Bertè. Tra i giocatori locali da segnalare il buon sesto posto di Riccardo Agosti, nella doppia veste di giocatore-organizzatore, settimo Moreno Manzana, originario anche lui di Mori anche se oggi risiede a Bergamo, ottavo l’altro giocatore di Mori Diego Tranquillini, 12° il rendenese Stefano Valentini.

Il podio della 42ª Coppa Città di Mori
Il podio della 42ª Coppa Città di Mori

L’evento del weekend è cominciato con il torneo a tempo rapido, al mattino del sabato. Qui la vittoria è stata del lituano Kudriavcev che ha vinto a punteggio tenendo lontani tutti gli avversari. Secondo il veliterno Walter Moscato, terzo il rendenese Stefano Valentini e quarto il moriano Riccardo Agosti. In quest’occasione i due giocatori trentini si sono potuti prendere la soddisfazione di precedere il campione italiano in carica Daniele Macali (battuto per lo scadere del tempo da Agosti nello scontro diretto mentre la posizione era favorevole al moriano). Il latinense si è così dovuto accontentare del quinto piazzamento. 21 i partecipanti in questa specifica gara denominata “blitz” in virtù della rapidità con cui le partite vengono giocate (poco più di una decina di minuti per ogni singolo incontro).

Il podio del torneo blitz
Il podio del torneo blitz

Presenti tra i giocatori anche numerosi giovani, quali il veliterno Gabriele D’Amora che ha vinto nel secondo gruppo di merito del Città di Mori, ed un folto gruppo proveniente da San Zenone degli Ezzelini (TV) che ha dominato lo specifico girone dei ragazzi.
Alla premiazione, come da protocollo, si è osservato un minuto di silenzio per le vittime del recente terremoto avvenuto in centro Italia. Un ricordo è andato anche a Giuseppe Manzana a cui è dedicato il torneo e ad Oreste Persico, figura storica del damismo nazionale della seconda metà del secolo scorso, scomparso circa due mesi fa.
Presenti il presidente provinciale del CONI Giorgio Torgler, il sindaco Stefano Barozzi ed il vicepresidente FID Carlo Bordini. Al termine Riccardo Agosti, presidente dell’ASD Dama Mori, ha ringraziato tutti i collaboratori e gli sponsor per il contributo sempre prezioso dato alla manifestazione che da 42 anni viene organizzata ininterrottamente nella borgata moriana.

Un'immagine di gioco del torneo
Un'immagine di gioco del torneo

Le classifiche dell'edizione 2016:

Torneo blitz (girone unico, pdf)

Girone assoluto Coppa Città di Mori

2° gruppo Coppa Città di Mori

Tutte le foto dell'edizione 2016

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri