News
venerdì 1 gennaio 2016
A Diego Tranquillini il torneo sociale di Mori del 2015

Diego Tranquillini vince sia il torneo a dama italiana che quello a dama internazionale . Il primo per distacco grazie alla vittoria sul più quotato Riccardo Agosti, che finisce secondo ad un punto di distanza. Il secondo torneo solo per un punto di quoziente vincendo tutte le partite e pareggiando proprio quella con Agosti.
Un torneo sociale che si è tenuto l'8 dicembre ed è stato di preparazione per i vicini campionati italiani italiani a squadre che, al di là dei prevedibili primi due posti, ha visto, nella dama italiana, la positiva affermazione del roveretano Mario Ribaga, che per poco non vinceva la partita con Riccardo Agosti, il quale cadeva in un banale due per due a dama a centro partita che sembrava inchiodarlo in un'impietosa sconfitta. Solo la maggiore esperienza del maestro moriano ha permesso ad Agosti di recuperare, mossa dopo mossa, e riagguantare la vittoria al fotofinish. Ribaga comunque ha mostrato un buon gioco ed una buona concentrazione durante tutto il torneo. Speriamo di rivederlo in tornei più importanti dove sicuramente potrà dire la sua.
Dietro di lui i veterani Pietro Cescatti ed Andrea Gazzini, seguiti da due giovani promettenti, Emiliano Deimichei ed Emanuele Bellini (aspettiamo anche loro in tanti altri tornei tra gli agonisti) i quali hanno preceduto Giuseppe Toscano e Nunzio Gaglio (ritirato al primo turno per indisposizione).
Nel torneo "blitz" a dama internazionale oltre a Tranquillini e ad Agosti che hanno guidato la classifica, è stato aperto il torneo anche ad Oscar e Lucio Manzana, che, pur essendo tesserati con Bergamo, hanno così avuto una chance per allenarsi in vista dei campionati italiani a squadre. Lucio si è classificato terzo a pari punti con Giuseppe Toscano. Più dura la gara per Oscar che è giunto al torneo completamente privo di preparazione e si è dovuto accontentare di un sesto posto. Buon quinto invece il roveretano Simone Azzarà, primo tra i giovani.

Le classifiche complete
Il torneo sociale di dama italiana
Torneo sociale di dama internazionale

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,016 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri